Cerca

AirTag: sono già tanti i progetti per stampanti 3D

Immagine via: Melamorsicata

. Foto di Florian Z L’AirTag, il sensore di Apple per ritrovare gli oggetti, è in vendita da qualche giorno. Per usarlo al meglio bisogna avere un accessorio come un portachiavi, una custodia con laccio e altri. La forma tonda e contenuta consentono di integrarlo facilmente con oggetti stampati con una stampante 3D. In rete si trovano già tantissimi modelli da utilizzare. Facendo un giro su Thingi … continua →

Questo post è stato estratto da Melamorsicata, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: