Cerca

La realtà dietro I social media – It’s only a game di Kinga Offert

Immagine via: Artwort

zata. Con It’s only a game, Kinga Offert prova ad immaginare cosa c’è oltre quel riquadro 1080×1080 e dà vita a una storia “a volte triste, a volte felice, commovente, brutta o semplicemente ordinaria.” I started asking myself ‘Do I also belong to this world or am I next to it?’ In questi lavori vediamo due realtà che si affiancano e si sovrappongono senza mai tuttavia unificarsi. Guarda tutti i l … continua →

Questo post è stato estratto da Artwort, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: