Cerca

AMD è certa che potrà continuare a fornire processori a Huawei

Immagine via: DDay.it

Le nuove sanzioni che colpiscono Huawei e che impediscono anche alle aziende americane di fare affari con essa sembrano non impensierire AMD. Ha in mano licenze speciali, forse pronte anche per le nuove sanzioni.Le sanzioni e le limitazioni commerciali dell’amministrazione Trump nei confronti di Huawei hanno colpito indirettamente anche le aziende statunitensi che fanno affari con il gigante cines … continua →

Questo post è stato estratto da DDay.it, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: