Cerca

Lesioni cerebrali, fra quattro anni saranno curate con l'interfaccia uomo macchina

Immagine via: DDay.it

Neuralink, l’ultima sfida di Elon Musk, inizia a prendere forma in un progetto che al momento appare come uno dei più audaci mai concepiti dal padre di Tesla e SpaceX. Stando allo stesso Musk, la nuova azienda sarà in grado di immettere sul mercato dispositivi in grado di curare lesioni cerebrali attraverso un’interfaccia cervello-macchina tra quattro anni.Quattro anni per immettere sul mercato di … continua →

Questo post è stato estratto da DDay.it, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: