Cerca

Open source per la sanità 4.0, la sfida di Kelyon

Un’app che monitora i progressi dell’artrite reumatoide oppure un’altra che trasmette i risultati dei test genetici tra oncologo e patologo diminuendo i tempi di attesa dei malati di cancro. Sono solo alcune delle soluzioni open source messi a punto dalla napoletana Kelyon. Del risultati ottenuti in 10 anni di attività e dei prossimi passi parliamo con il ceo, Gaetano Cafiero. L’e-health è un comp … continua →

Questo post è stato estratto da Corriere delle Comunicazioni, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: