Cerca

Pirateria musicale in calo in Italia, sostiene FIMI

Immagine via: Tom's Hardware

di fonte FIMI 2 min Commenti Negli ultimi quattro anni, secondo le ricerche di IFPI (Federazione Internazionale dell'Industria Musicale), in Italia la pirateria musicale è scesa dal 39% del 2014 al 20% dell'aprile 2018 e questo anche grazie all'impatto positivo avuto dal regolamento per la tutela dei diritti d'autore: ad affermarlo è stata la FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana.), propri … continua →

Questo post è stato estratto da Tom's Hardware, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: