Cerca

Un amico ha bisogno di soldi… è una truffa?

Immagine via: Kaspersky Lab

I truffatori se ne inventano sempre delle nuove per approfittare dell’ingenuità di possibili vittime, impiegando tecniche di ingegneria sociale. La storia di oggi riguarda note piattaforme come Telegram, WhatsApp e simili che utilizzano numeri di telefono e ID utenti. Qualche anno fa, abbiamo parlato del caso di un account Skype hackerato e poi utilizzato per chiedere denaro ai contatti della vitt … continua →

Questo post è stato estratto da Kaspersky Lab, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: