Il Web ha rivoluzionato l'economia proprio partendo dal mondo del lavoro, i liberi professionisti di un tempo sono diventati freelance, i negozi si sono trasformati in eCommerce e l'ufficio sempre più spesso si sta trasformando nella propria abitazione, ossia lo smart working. La rivoluzione multimediale ha creato tantissime nuove figure professionali sempre più richieste sul mercato perché necessarie. I nuovi professionisti freelance possono lavorare full time oppure svolgere una professione digitale e trovare un secondo lavoro, ma anche fare esperienza durante il percorso universitario. 

La rivoluzione multimediale ha creato diverse nuove figure professionali sempre più richieste dalle aziende, dagli influencer, ma viene offerta anche la possibilità di lavorare per più personaggi pubblici, imprese e settori, tutto dipende dalle soft skill che un professionista possiede. 

Grazie a questi nuovi ruoli è sempre più importante la funzione del mercato digitale, ogni anno sono sempre di più le figure richieste e le opportunità offerte dal mercato del lavoro digitale. Lo smart working non è una novità degli ultimi mesi, ma esiste già da diversi anni, orari e luoghi di lavoro stanno ormai scomparendo, tutto a vantaggio della flessibilità e dell'orientamento agli obiettivi a cui i nuovi lavori digitali sono proiettati. Ecco le nuove professioni digitali più richieste dal mercato multimediale. 

Web Content Editor 

Questa figura comprende ogni freelance che crea contenuti per informare, sponsorizzare e mettere in evidenza un argomento in modo da vendere un prodotto o servizio. All'interno di questo profilo rientrano diverse figure professionali, come il copywriter, il blogger e il web editor. Le sue capacità devono essere quelle di selezionare abilmente un argomento, rielaborare e scrivere contenuti originali nel minor tempo possibile, offrendo una qualità eccelsa. Questa figura freelance lavora nelle aziende o nelle organizzazioni, può svolgere anche attività di consulenza ed è coordinata dal responsabile marketing o della comunicazione. 

Community Manager 

Questa figura è fra le più richieste e rappresenta un nuovo sbocco professionale freelance. Il suo compito è quello di amministrare, gestire e moderare gli utenti che fanno parte di una community online. Le sue mansioni riguardano la moderazione dei commenti nelle varie stanze di discussione, ma anche lanciare nuove argomentazioni. Organizzazione e capacità di scrittura sono le soft skill principali da possedere per svolgere questo lavoro. 

Digital PR

Letteralmente le Pubbliche Relazioni Digitali, una figura professionale nuova che ha spostato il suo terreno di lavoro ma che già esisteva. Questa figura deve intrattenere rapporti costanti con giornalisti, blogger, community manager, influencer e tutti i protagonisti del web. Il suo compito è quello di contattare figure di spicco per proporre, pubblicizzare o promuovere un prodotto o un servizio, allo scopo di ottenere maggiore visibilità sui social network. 

Specialista SEO 

Conosciuto anche come SEO Specialist, questa figura deve fare in modo che un sito venga subito trovato quando vengono digitate le parole chiave inerenti nei motori di ricerca. Questa è una delle nuove figure professionali che l'era digitale ha conclamato come la più necessaria per qualsiasi sito, blog e contenuto online. Attraverso l'utilizzo delle parole chiave per il settore di riferimento, il SEO Specialist ha il compito di indicizzare i contenuti per la ricerca sul web, pertanto deve possedere capacità di scrittura eccelse, ottima capacità organizzativa e capacità di mettersi nei panni degli utenti. 

E Reputation Manager 

La web reputation delle aziende è un fattore importante che determina il successo di un business, ecco perché questa figura professionale deve prestare attenzione a tutto ciò che accade, monitorare e analizzare la reputazione aziendale online e mettere in evidenza punti di criticità per migliorarli. Il suo compito è degno dei migliori 007 o degli agenti dei servizi segreti, attraverso le parole chiave, indaga sulle discussioni inerenti all'azienda, al prodotto o al personaggio pubblico e identifica il problema. Il passo successivo è quello di trovare la strategia più adatta per migliorare la web reputation del cliente. 

Digital Strategist 

Il Digital Strategist organizza la strategia di promozione sulla rete e opera attraverso il marketing digitale a seconda del budget prestabilito. Deve organizzare nel dettaglio la promozione di prodotti, servizi o eventi nel contesto multicanale che il Web offre, il suo compito comprende anche quello di esaminare i competitor e gli utenti per migliorare il funnel di conversione. È una figura professionale nuova, molto richiesta in agenzie di stampa, media, aziende e nella comunicazione in generale. 

Web analyst

Questa nuova figura del lavoro digitale è molto ricercata, in quanto si occupa dell'analisi e dell'interpretazione dei dati che provengono dalle principali attività del Web: raccoglie i dati del traffico generato, del funnel di conversione e delle campagne promosse. Attraverso lo studio di tutti i canali utilizzati, il Web Analyst comprende se il lavoro di comunicazione funziona e sta ottenendo i risultati preventivati, in caso contrario, corregge e modifica le strategie di comunicazione e di digital marketing per favorire il miglioramento della comunicazione e ottenere successo.