Cerca

Accordo tra UCB e Microsoft: cloud e intelligenza artificiale per la scoperta di nuovi farmaci

Immagine via: Startupitalia

Una partnership strategica pluriennale che combina servizi computazionali, cloud e intelligenza artificiale con le capacità di scoperta e sviluppo di farmaci. È quella appena annunciata da UCB - multinazionale biofarmaceutica specializzata in neurologia e immunologia - con Microsoft, che ha "l'obiettivo di favorire la scoperta di nuove correlazioni e modelli, fondamentali per sviluppare farmaci nu … continua →

Questo post è stato estratto da Startupitalia, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: