Cerca

Vaccino, perché quello di Oxford (un po’ italiano) è tra i più promettenti

Immagine via: Startupitalia

Ultimo aggiornamento il 27 ottobre 2020 alle 6:07 Vaccino, perché quello di Oxford (un po’ italiano) è tra i più promettenti Il prodotto 'ringiovanisce' il sistema immunitario degli anziani. Piero Di Lorenzo (IRBM): "Entro giugno 2021 tutti quelli che vorranno potranno vaccinarsi. Ha efficacia attorno al 90%" Il vaccino Oxford – AstraZeneca risulta tra i più promettenti attualmente in via di lavor … continua →

Questo post è stato estratto da Startupitalia, a cui sono riservati tutti i diritti di Copyright ©

Approfondisci l'argomento: